Ultimi articoli

AGGIORNAMENTI GRUPPO PODISTICO SAN PAOLO AGGIORNAMENTI GRUPPO PODISTICO SAN PAOLO 19 Gennaio 2021 - Clarita Ferri Asd San Paolo Valeggio comunica che l'inizio dell'attività verrà posticipato di una settimana nell'attesa di temperature meno rigide. Nell'arco della settimana verrà pubblicato il calendario ufficiale concordato con i volontari. Vi ricordiamo che per accedere alla pista sono necessari iscrizione (45€ + 15€ tessera associativa) e certificato medico agonistico (atletica).  Non perdetevi questa occasione di correre insieme, ma anche in solitaria: la pista è aperta per tutti! Quindi... stay tuned! Leggi tutto Condividi
+Copia link
GRUPPO PODISTICO SAN PAOLO GRUPPO PODISTICO SAN PAOLO 02 Gennaio 2021 - Clarita Ferri CORRI CHE TI PASSA!  Iniziamo l'anno con il piede giusto! Ecco a voi il volantino ufficiale dell'iniziativa "Gruppo Podistico". A breve verrà organizzata una riunione con i volontari per definire il calendario con gli orari di apertura e chiusura della pista di atletica. Nel frattempo potete trovare qui tutte le informazioni necessarie per l'iscrizione. Vi aspettiamo numerosi! Leggi tutto Condividi
+Copia link
2021: scommetti che vinceremo! 2021: scommetti che vinceremo! 30 Dicembre 2020 - Clarita Ferri 2021: scommetti che vinceremo! “Anno bisesto, anno funesto”: così si diceva una volta. E i nonni avevano ragione. Un anno che sembra durato un secolo; un anno che non ci sembra di avere vissuto davvero; un anno di grandi lutti sportivi che non ci hanno lasciato tregua. Quella dei campioni che abbiamo salutato in questo 2020 è una lunga lista, con date che rimarranno nella storia.26 gennaio. L’aereo su cui viaggiava Kobe Bryant, stella dell’NBA precipita a Calabasas, facendo cadere anche i nostri sogni. Simbolo dei Lakers, 5 campionati vinti e due ori olimpici. Indubbiamente uno dei migliori prestigiatori con il pallone arancione. 25 novembre. Crolla un mito del calcio mondiale. El Pibe de Oro ci lascia, tra gli occhi lucidi di molti amanti di questo sport. Tre giorni di lutto nazionale in Argentina e mille cuori davanti al suo storico murales nei Quartieri Spagnoli. E, infine, 9 dicembre. Un tumore ai polmoni porta con sé Paolo Rossi, che fa sognare milioni di italiani al mondiale dell’82. “Un esempio di garbo e umanità”, come lo definisce Mattarella poche settimane fa. E così tanti altri. 17 gennaio: muore Pietro Anastasi, tre campionati vinti con i bianconeri. 11 marzo: Italo De Zan, ex ciclista dominatore indiscusso della Napoli-Fiuggi del ’46 e compagno di Pinarello. 31 marzo: Pape Diouf, procuratore sportivo senegalese, probabilmente il primo presidente africano di una squadra di calcio europea ad alti livelli. 8 aprile: Donato Sabia, ex mezzofondista e velocista, che regala ottime prestazioni negli 800 e 400 metri. 2 giugno: Carlo Ubbiali, nove motomondiali vinti tra il ’49 e il ’60 e 5 trofei sull’Isola di Man. Molte stelle sono venute a mancare, tutte accomunate da un’unica passione: quella per lo sport. Passione che unisce anche milioni di giovani e adulti, che quest’anno hanno dovuto mettere una pietra sopra campionati e stagioni sportive. È stata per tutti una grande sfida. Abbiamo rinunciato a molte cose. A festeggiare insieme dopo una vittoria. A trattenere le lacrime per una sconfitta. A ridere forte negli spogliatoi. A dare il massimo per la propria squadra. Abbiamo abbandonato quei piccoli gesti che rendono lo sport ciò che è davvero: una grande scommessa. Scommessa sulla vita, sulle amicizie, sui sacrifici, sul futuro. Lo sport è il nostro modo di rendere la vita un po’ meno grigia. Ci regala emozioni forti; ci fa sognare davanti ad un pallone; ci fa saltare in alto verso un canestro. Ci ricorda che, come diceva Friederich Schiller, “l’uomo è davvero uomo solo quando gioca”. E quindi continuiamo ad allenarci: a casa, al parco, per strada. E corriamo insieme verso questo nuovo anno, con una grande speranza nel cuore: di poter tornare a fare tutto questo mano nella mano. Perché è con lo sport che nascono le storie più belle.   Clarita Ferri Leggi tutto Condividi
+Copia link
BUONE FESTE DA ASD SAN PAOLO VALEGGIO BUONE FESTE DA ASD SAN PAOLO VALEGGIO 24 Dicembre 2020 - Clarita Ferri "Quando mi sono risvegliato senza gambe ho guardato la metà che era rimasta, non la metà che era andata persa."(Alex Zanardi) Che queste parole siano di esempio per tutti i nostri ragazzi e per le loro famiglie. Coltivate sempre coraggio, ottimismo e speranza nel futuro, lavorando duramente per migliorare il nostro presente. Che lo sport possa darci la forza di guardare sempre avanti, ricordandoci chi siamo e quali sono i nostri obiettivi. Questo è il nostro augurio per l'anno nuovo. Buon Natale e Buon 2021! Auguri sportivi a tutti! E un augurio speciale anche ai nostri sponsor che ogni anno sostengono le nostre attività e i nostri associati! Leggi tutto Condividi
+Copia link

dove siamo

via dello Sport 9 Valeggio sul Mincio - VR - Italy, 37067, VR